Irgoli: pi di 20 chiese
I ricordi di Costantinopoli a Irgoli: del periodo bizantino sono la parrocchia (San Nicola) e altre dieci chiese, tutte idonee perch restaurate negli ultimi decenni. I ruderi e la memoria di altri dieci edifici sacri testimoniano invece la grande fede che animava nel passato la devozione verso i santi. Il patrono San Nicola di Bari. A San Michele arcangelo sono dedicate due chiese: una in campagna e l'altra in paese (la pi antica risale al 1200 d.C.). Altre due chiese sono poi dedicate a San Giovanni Battista e a Sant'Antioco. La chiesa di San Giovanni Calibita, vissuto nel V secolo, dimostra che anche edifici sacri costruiti nel Medioevo fanno riferimento al periodo Bizantino, di cui portano il modello. Lo stesso discorso vale per la chiesa sul monte Norghio dedicata a Sant' Elena, madre dell'imperatore Costantino. Nella chiesa dedicata a Nostra Signora di Costantinopoli, unica in Sardegna, si trova la statua della Madonna d'Itria, ulteriore conferma di devozione mariana legata al culto bizantino. Per informazioni il numero di tel. della parrocchia 0784-97405.
Fonte: Famiglia Cristiana n 49 del 5 Dicembre 2004 pag. 182